Oggi, il nostro Chef Otello ci regala una sua prelibata versione dell’hamburger realizzata con tonno rosso, questo delizioso piatto lo potete trovare nel suo ristorante a Milano Sophia’s Restaurant.

Ingredienti

per 4 persone

Per hamburger
300 gr di filetto di tonno rosso
10 gr di erba cipollina
olio di semi di sesamo q.b.

Per pan di carota
125 gr di carota grattuggiata
100 ml di centrifuga di carota
25 ml di latte
250 gr di semola macinata
125 gr di farina 00
12 gr di lievito di birra
10 gr di sale
25 gr di strutto
10 gr di malto oppure zucchero

Per il completamento
160 gr di funghi cremini
4 foglie di lattuga
100 gr di patatine graticola

procedimento

PER IL PAN DI CAROTE
Impastare tutti gli ingredienti con l’aiuto di un’impastatrice, aggiungendo il sale per ultimo. Lasciar lievitare l’impasto per circa mezz’ora; porzionarlo in palline dal peso di circa 80 gr l’una e farle lievitare per ulteriori due ore su una teglia da forno. A questo punto spolverare le palline di pane con dei semi di sesamo. Cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa fino a completa doratura.

PER IL KETCHUP AGRODOLCE DI SEDANO
Cuocere tutti gli ingredienti per alcuni minuti, legare con la maizena e regolare di sapore con il sale. far raffreddare.

PER L’HAMBURGER
Tritare grossolanamente al coltello il tonno, insaporirlo con l’erba cipollina tritata e formare il classico hamburger.

MONTAGGIO DEL PIATTO
Scottare l’hamburger (circa un minuto per lato) in padella antiaderente con pochissimo olio di semi di sesamo. Farcire il panino pretagliato, guarnire con il ketchup di sedano, i cremini affettati e conditi con olio e limone e le foglie di lattuga. Servire ancora caldo con delle patatine chips o simili.

Se vi siete dilettati in cucina e avete provato a preparare questo delizioso hamburger condividete sulla nostra pagina facebook la foto del vostro risultato. Siamo curiosi! ;)

Informazioni sull'autore

Enterprise Hotel è il primo hotel di design 4 stelle superior nato a Milano nel 2002. Enterprise Hotel è simbolo del miglior connubio tra design e innovazione, tradizione ed efficienza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata