Dopo la prima puntata sulle origini radiofoniche dell’Enterprise, torniamo per continuare a esplorare le precedenti vite del nostro hotel.

Stavolta, vi portiamo a risolvere enigmi e cruciverba e partiamo dal dopoguerra. Negli anni Quaranta, infatti, l’azienda Allocchio Bacchini venne riconvertita in impresa bellica, come purtroppo accadeva alla maggior parte delle aziende di quel periodo, e così la vocazione radiofonica del luogo andò perduta. Le trasformazioni, però, non si fermarono qui, perché qualche tempo dopo avvenne qualcosa. L’azienda fu ceduta alla redazione della Settimana Enigmistica che, negli spazi dell’attuale Enterprise, stampò la sua famosissima rivista per ben 15 anni. Strano, eh?

In seguito, l’immobile attraversò un periodo di completo disuso mentre la zona di C.so Sempione, a Milano, stava via via diventando una delle periferie più brutte e dimenticate della città.

Solo nei primi anni del Duemila l’architetto Sofia Vedani, amministratore delegato di Planetaria Hotels, vide la vecchia fabbrica e decise di farla diventare quello che oggi è il nostro magnifico design hotel 4****s.

Di seguito, ecco alcune fotografie in stile ‘prima’ e ‘dopo’

La reception, vero cuore dell’hotel, ha mantenuto la sua struttura industriale perché, come sappiamo, solo partendo dalla propria storia si costruisce il futuro…

Le origini di Enterprise nelle puntate precedenti:

- Sintonizziamoci su Enterprise Hotel

Informazioni sull'autore

Enterprise Hotel è il primo hotel di design 4 stelle superior nato a Milano nel 2002. Enterprise Hotel è simbolo del miglior connubio tra design e innovazione, tradizione ed efficienza.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata