Vi abbiamo fatto vivere l’emozione di essere protagonisti di una fantastica fiaba nel cuore di Milano e oggi, invece, vi raccontiamo una simpatica storia che ha davvero dell’incredibile.

Una storia che nel magico mondo di Château Monfort non poteva assolutamente mancare e che vede come protagonista un meraviglioso coniglietto.

Mettetevi pure comodi e scoprite chi si nasconde a Château Monfort.

Un’antica leggenda, tramandata di generazione in generazione, narra che nel mondo fatato di Château Monfort vivevano un mago di nome Ambrogio e il suo amato coniglietto Juan Lapin. I due erano conosciuti per i numerosi spettacoli di magia che erano soliti fare in tutta Milano e ben presto diventarono così famosi e popolari da essere i più richiesti.

chateau monfort

Un giorno però Juan si rese conto che anche se la fama e il successo lo rendevano felice, aveva perso una cosa importante: la libertà. Così un bel giorno scappò dal castello e il mago Ambrogio lo cercò dappertutto: nella Sala dell’Incantesimo, nell’Alcova del Rubacuori ma di Juan Lapin non c’era più traccia.

Triste e sconsolato, il mago Ambrogio si arrese e continuò a fare i suoi spettacoli di magia senza il suo più caro amico…. Finché un bel giorno, aprendo le porte del palazzo, vide nel prato davanti uno stuolo di coniglietti che correvano felici, tra questi riconobbe anche il suo fedele amico Juan che, oltre ad aver ritrovato la libertà, aveva anche trovato l’amore.

Chissà se questa storia è davvero solo una leggenda… A noi di Château Monfort piace pensare che un buffo coniglietto si aggiri per l’hotel…

Informazioni sull'autore

Château Monfort è un luxury hotel a cinque stelle nel cuore di Milano. L'albergo ti incanta con i suoi spazi sapientemente restaurati ed elegantemente arredati, riproponendo atmosfere e suggestioni di un romantico castello, per far rivivere a ciascuno la propria fiaba da protagonista.