Dato che l’estate è ormai arrivata, abbiamo pensato di parlarvi di una bellissima iniziativa ideata da Antonella Bentivoglio, direttore creativo di uno studio torinese di marketing e di comunicazione, che ha fatto dell’estate la sua ispirazione.

cena in bianco

© Marco Caramagna

Il progetto si chiama Cena in Bianco e molti di voi ne avranno sicuramente già sentito parlare. Antonella ci ha raccontato che il suo sogno è sempre stato quello di creare un evento che fosse “per la città”, dinamico nei modi, moderno nella comunicazione, tradizionale nel concept e che creasse grande suggestione. Partendo da questi ottimi presupposti è nata la sua Unconventional Dinner: la Cena in Bianco più numerosa d’Italia, nata a Torino.

cena in bianco

© Max Prono

In che cosa consiste? Tutti possono partecipare e l’evento è assolutamente gratuito. Occorre solamente presentarsi vestiti di bianco e portare con sé tutto l’occorrente per trascorrere qualche piacevole ora in compagnia.

Tavoli, tovaglie e posate tutto rigorosamente bianco. Non sono ammessi piatti e bicchieri di plastica, ma solo vetro e ceramica potranno imbandire le bianche tavole, per dare quell’aspetto più chic e creare la giusta atmosfera di una perfetta Cena in Bianco.

E quando la serata finisce? Ognuno provvede a lasciare pulita la location così come la si è trovata. Poche regole, ma ben efficaci per far sì che l’evento abbia un successo davvero strepitoso.

cena in bianco

Max Prono

Ci hanno spifferato che presto la Cena in Bianco arriverà anche Roma, continuate a seguirci sul nostro blog per rimanere aggiornati. ;)

Nel frattempo visitate il sito internet dell’iniziativa per avere maggiori dettagli e vedere le fotografie delle passate edizioni.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata